Visualizzazione post con etichetta Francobolli. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Francobolli. Mostra tutti i post

venerdì 12 ottobre 2018

1970: Cavo sottomarino Portogallo-Inghilterra


Busta "primo giorno" dedicata al centenario del collegamento telegrafico attraverso un cavo sottomarino tra Portogallo e Inghilterra. 

lunedì 1 ottobre 2018

1954 - Australia: centenario prima linea telegrafica


Francobollo commemorativo emesso nel 1954 in occasione del centenario della prima linea telegrafica  australiana (lunga 17 km ) che collegava Melbourne e Williamstown. 

mercoledì 23 maggio 2018

1972 - Australia: Overland Telegraph


Busta "primo giorno" relativa al centenario della linea telegrafica che collegava Darwin con Port Augusta (Australia del sud) completata nel 1872 .

venerdì 20 aprile 2018

1947 - Cinquantenario della Radio


Cinquantesimo anniversario dell’invenzione della Radio, serie completa 6 valori di posta aerea:

6 Lire violetto
10 Lire carminio
20 Lire arancio
25 Lire verde azzurro
35 Lire azzurro scuro
50 Lire lilla rosa

sabato 14 aprile 2018

RMS Titanic...106 anni dopo

La notte tra il 14 ed il 15 aprile 1912 il transatlantico RMS Titanic, a seguito della collisione con un iceberg, affondò durante la sua prima traversata atlantica. In quelle drammatiche ore la richiesta di soccorso inviata via radio (sia il CQD sia il "nuovo" SOS) permise il salvataggio di centinaia di vite umane ma è anche giusto ricordare come la mancanza di procedure radio ben definite (oltre alla priorità commerciale data al traffico radio da parte della Marconi Wireless Telegraph Company) rallentò notevolmente i soccorsi.
Di seguito una breve raccolta di francobolli e cartoline per ricordare tutti coloro che persero la vita nelle gelide acque dell'oceano atlantico la notte di 106 anni fa...





martedì 6 giugno 2017

1963 - Giappone: International Union of Radio Science


L'URSI è stata creata ufficialmente nel 1919, durante l'Assemblea Costitutiva del Consiglio Internazionale della Ricerca (oggi ICSU), sulla base della vecchia Commissione Internazionale per la Telegrafia Senza Fili (1913 - 1914) quando l'unico sistema per le radio telecomunicazioni era la radiotelegrafia. Dal 1922 ha tenuto un'assemblea generale ogni tre anni. È stata una delle maggiori promotrici dell'Anno Geofisico Internazionale.
L'obiettivo originario (incoraggiare "gli studi scientifici di radiotelegrafia, in particolare quelle che richiedono la cooperazione internazionale") è stato col tempo ampliato per includere tutta la scienza radioelettrica, dalle telecomunicazioni alla radioastronomia, acquisizione di informazioni su oggetti lontani tramite radar, gli studi sulla radiazione stimolata o emessa spontaneamente da questi oggetti gli effetti biologici di radiazioni elettromagnetiche e l'interazione con gli oggetti delle onde radio, spaziando per l'intero spettro elettromagnetico.

[Wikipedia]

mercoledì 3 maggio 2017

1993 - Édouard Branly


Édouard Eugène Désiré Branly (Amiens, 23 ottobre 1844 – Parigi, 24 marzo 1940) è stato un fisico francese. Nel 1890 perfeziona il Coesore (in inglese coherer) un dispositivo che ha reso possibile la ricezione dei segnali di radiotelegrafia e che fu ideato da Temistocle Calzecchi Onesti.

[fonte: Wikipedia]

sabato 1 aprile 2017

1971- 50 Anni Radio Suisse


Busta "primo giorno" commemorativa per il 50 anni di Radio Suisse. La Première (Radio Suisse) è la prima radio statale svizzera di lingua francese, del gruppo RTS. Nata nel 1922, la sua programmazione è generalista, basata su programmi informativi, culturali e musicali.

[Wikipedia]

sabato 18 febbraio 2017

2001 - 1° Centenario collegamento transoceanico


1901-2001- Cartolina con francobollo ed annullo speciale dedicata al "1° Centenario del collegamento transoceanico" in occasione della presentazione del libro: "Marconi ed il mare" avvenuta a Porto Recanati nel 2001.

lunedì 6 febbraio 2017

2009 - Russia: A. S. Popov

Francobollo commemorativo emesso per i 150 anni della nascita. 

Aleksandr Stepanovič Popov  (Krasnotur'insk, 16 marzo 1859 – San Pietroburgo, 13 gennaio 1906) è stato un fisico russo, pioniere delle radiocomunicazioni. Nel 1889 riprodusse gli esperimenti di Heinrich Rudolf Hertz sulle radiazioni elettromagnetiche. Il 26 marzo 1896 Popov riuscì a trasmettere e a registrare, su una distanza di 250 m, il primo messaggio radio in alfabeto Morse, composto da tre parole: Heinrich Rudolf Hertz. Nel 1900 si recò a Parigi per apportare perfezionamenti ai suoi apparecchi destinati alle radiocomunicazioni della flotta russa. 

[fonte: WIkipedia]

sabato 21 gennaio 2017

1949 - Francia: International Telegraph and Telephone Conference


Francobolli dedicati al Congresso di Parigi del 1949 (l'ultimo si era tenuto al Cairo nel 1938 e prevedeva il successivo a Roma nel 1942 annullato a causa della seconda guerra mondiale) . Parteciparono 70 paesi e vi furono 700 proposte in materia di telegrafia.

giovedì 5 gennaio 2017

1993 - Cento anni di radio : Temistocle Calzecchi Onesti


Temistocle Calzecchi Onesti è stato un fisico e inventore italiano. Laureatosi in Fisica all'Università di Pisa, dal 1879 insegnò fisica in vari licei: prima a L'Aquila, poi al Liceo Classico "Annibal Caro" di Fermo (dal 1883 al 1898) e infine al Liceo classico Cesare Beccaria di Milano.
A Fermo fondò un osservatorio meteorologico nel locali del liceo e nel 1889, come assistente di Galileo Ferraris, collaborò alla realizzazione dell'impianto di illuminazione elettrica della città.
Nel 1884 iniziò i suoi studi sulle variazioni della resistività delle polveri metalliche quando sottoposte a varie sollecitazioni e in particolare all'azione di onde elettromagnetiche.
Questi studi lo condussero alla scoperta del coesore (termine che fu poi tradotto in inglese con coherer da Sir Oliver Lodge). Il coesore può agire come rilevatore di onde elettromagnetiche, poiché la conducibilità delle polveri aumenta quando il tubetto è investito da radiazioni elettromagnetiche e può essere ricondotta ai valori precedenti mediante percussione.
Il coesore, al cui sviluppo contribuirono successivamente vari ricercatori, tra cui Sir Oliver Lodge e Edouard Branly, fu usato da Guglielmo Marconi e si rivelò fondamentale per lo sviluppo della radio.

[fonte: Wikipedia]

domenica 4 settembre 2016

1972 - Australia: Overland Telegraph


Busta "primo giorno" relativa al centenario della linea telegrafica che collegava Darwin con Port Augusta (Australia del sud) completata nel 1872 .

martedì 24 maggio 2016

1944 - Centenario primo messaggio telegrafico Washington Baltimora


"First day cover" del 1944 relativa al centenario della prima trasmissione telegrafica di S.F.B. Morse (1844) da Washington a Baltimora.

lunedì 11 aprile 2016

1958 - Stati Uniti: Centenario posa del primo cavo atlantico


"First day cover" del 1958 dedicata al centenario della posa del primo cavo atlantico. Il primo tentativo di posare un cavo attraverso l'oceano atlantico fu fatto nel 1858, dopo avere raccolto i fondi necessari mediante emissione di obbligazioni pubbliche. La posa iniziò dai due estremi, l'Irlanda e Terranova, per mezzo di due navi. Su ciascuna imbarcazione era caricato metà del cavo totale, 2.200 km più una riserva. Questo primo cavo, accolto con grande risalto dalla stampa mondiale, funzionò però solamente un mese, dopodiché le notizie tornarono ad impiegare settimane per attraversare l'oceano tra Europa ed America (Wikipedia)

venerdì 1 aprile 2016

martedì 9 febbraio 2016

2013 - ONU Giornata mondiale della radio

Busta primo giorno - Ginevra

Per celebrare la Giornata mondiale della radio il 13 febbraio 2013, l' Amministrazione postale delle Nazioni Unite ha emesso sei francobolli dotati di una funzione interattiva speciale. Questa funzione consente l'utilizzo di un Iphone, smartphone o tablet per scaricare e lanciare l'applicazione radio dell'ONU, per visualizzare i francobolli e per avere informazioni sulla radio ( www.unmultimedia.org/radio/stamps/).

martedì 5 gennaio 2016

1958 - Stati Uniti: centenario posa del primo cavo atlantico


Busta "primo giorno" viaggiata del 1958 dedicata al centenario della posa del primo cavo sottomarino atlantico (1858). Il 16 agosto del 1858 la regina Vittoria inviò un messaggio al presidente James Buchanan con esito disastroso: una parte del messaggio arrivò lo stesso giorno, il resto del messaggio il giorno dopo. Lento ed inaffidabile: tutto questo provocò l'accantonamento di questo primo cavo nel giro di tre settimane.